Per conquistare la fiducia e la stima del tuo datore di lavoro servono abilità che si coltivano con il tempo e l’esperienza. Questo vale sia in una grande/piccola impresa, sia in un ente pubblico. Con questa guida potrai conoscere alcuni piccoli segreti, affinare le tua abilità, o potenziarle. Devi sapere che per farti adorare dal tuo capo non devi idealizzarlo. Questo perché ogni rapporto interpersonale si basa su vanti e critiche, e dato che il tuo capo sicuramente non incarna la perfezione è possibile che anche lui sbagli. Faglielo notare con diplomazia, è il primo passo per instaurare un rapporto di qualità e stima reciproca.Read More →

Career Day sono diventati ormai una tradizione anche in Italia. Organizzati spesso dalle Università, rappresentano un’occasione unica per chi è in cerca di lavoro perché consentono un contatto diretto con i recruiter delle aziende. Un modo per farsi conoscere e al tempo stesso conoscere come si lavora sul campo, grazie ai tanti eventi collaterali. Nonostante siano uno strumento prezioso per la crescita professionale, emerge comunque un importante quesito di fondo, se i Career Day servono davvero a trovare lavoro. Iniziamo con il dire che questo tipo di iniziative si rivolgono soprattutto ai giovani, intendendo con il termine tutti coloro che sono freschi di laurea oRead More →

La lettera di presentazione o di accompagnamento, viene allegata al curriculum vitae ed è utile per presentarsi e mettere in risalto le tue qualità, i tuoi interessi e le tue aspirazioni, che sul curriculum vitae non potrebbero essere espresse perchè segue un format prestabilito. La lettera metterà in luce competenze e requisiti che potrebbero essere essenziali per la scelta del reclutatore, che magari cerca un individuo che esprime proprio le tue capacità e le tue aspirazioni. Il modo migliore per fare colpo con una lettera di presentazione è scriverla al computer, utilizzando una scrittura chiara in modo da risultare leggibile in ogni suo punto. IlRead More →

Arrivare ad affrontare un colloquio di lavoro è comunque già il risultato di una prima selezione, operante al livello di visione dei curriculum. Nel colloquio dunque, il datore di lavoro, o chi ne fa le veci, si presta a verificare e a conoscere meglio il candidato presente. Risulta essere necessario allora che il candidato stesso riesca a lasciare un’ottima immagine. Il coraggio è sicuramente uno degli elementi basilari per la buona riuscita di un colloquio, per questo motivo, se non lo hai o ne hai poco, è necessario trovarlo, in un modo o nell’altro. Ad esempio puoi pensare in positivo al fatto che davanti aRead More →

Quante volte ci siamo chiesti come vestirsi per un colloquio, e quante volte ci siamo sentiti allo sbaraglio tra mille dubbi, per cercare di non sbagliare quello che in un colloquio di lavoro è il nostro biglietto da visita e di fondamentale importanza. Non per tutti gli esaminatori è fondamentale, ma è importante comunque presentarsi in ordine. Ci sono regole che è importante seguire, come ad esempio le scarpe che devono essere necessariamente curate e in ordine, abbinare bene i vestiti ed evitare la monotonia dei colori; altrimenti se il nostro interlocutore noterà banalità nell’abbigliamento correrete il rischio che lui si dimentichi presto di voi.Read More →