Arrivare ad affrontare un colloquio di lavoro è comunque già il risultato di una prima selezione, operante al livello di visione dei curriculum. Nel colloquio dunque, il datore di lavoro, o chi ne fa le veci, si presta a verificare e a conoscere meglio il candidato presente. Risulta essere necessario allora che il candidato stesso riesca a lasciare un’ottima immagine. Il coraggio è sicuramente uno degli elementi basilari per la buona riuscita di un colloquio, per questo motivo, se non lo hai o ne hai poco, è necessario trovarlo, in un modo o nell’altro. Ad esempio puoi pensare in positivo al fatto che davanti aRead More →

Quante volte ci siamo chiesti come vestirsi per un colloquio, e quante volte ci siamo sentiti allo sbaraglio tra mille dubbi, per cercare di non sbagliare quello che in un colloquio di lavoro è il nostro biglietto da visita e di fondamentale importanza. Non per tutti gli esaminatori è fondamentale, ma è importante comunque presentarsi in ordine. Ci sono regole che è importante seguire, come ad esempio le scarpe che devono essere necessariamente curate e in ordine, abbinare bene i vestiti ed evitare la monotonia dei colori; altrimenti se il nostro interlocutore noterà banalità nell’abbigliamento correrete il rischio che lui si dimentichi presto di voi.Read More →

Trovare un lavoro oggigiorno sembra essere davvero un’impresa. Può però capitare di essere stati assunti ma di non essere pienamente soddisfatti del posto ottenuto, delle mansioni assegnate, dei colleghi di lavoro. In alcuni casi potremmo aver trovato qualcosa di meglio. Insomma, sono molte le motivazioni che possono spingere un lavoratore a rassegnare le dimissioni. Vediamo come scrivere una corretta lettera di dimissioni. Scrivere una lettera di natura formale non è sempre un’operazione semplicissima e quando si tratta di dovere redigere una comunicazione relativa alle dimissioni da un posto di lavoro tutto può diventare ancora più critico. Se non sei molto portato per la scrittura nonRead More →

Quando si lavora in proprio, almeno all’inizio non si può usufruire dell’aiuto di nessuno perchè non ci si può permettere di pagare nessun aiutante o segretaria, così ci si deve arrangiare da soli con un buon metodo di organizzazione dei propri appuntamenti. Per organizzare il proprio lavoro, almeno all’inizio dell’attività, ci si dovrà arrangiare da soli utilizzando un buon metodo per organizzare gli appuntamenti. I primi tempi sarà un pochino complicato, l’inesperienza farà da padrona ma pian piano, quando inizieranno ad aumentare i clienti aumenterà anche la voglia di dare il meglio. Quando ricevete una chiamata, dovrete avere sempre a portata di mano l’agenda inRead More →